Pagine al Vetriolo Mi scappa di scrivere!

3Ott/082

Proposte oscene

No Gravatar

Vi svelo un segreto: da quando, un anno fa quasi, ho cominciato l'attività di tecnico delle stampanti, ho una fantasia erotica... accoppiarmi su una fotocopiatrice. Anche la segretaria che si fotocopia le pudenda, come quella del video, non sarebbe male, in effetti...
Un pò tutti ci auguriamo che le nostre fantasie diventino realtà, eppure sappiamo bene che esiste un sottile limite a dividerle, sappiamo quanto le fantasie siano, ovviamente, piacevoli e quanto possa essere bastarda e infame la realtà.
Ecco, è questo il caso. Ieri, come di consueto, il mio collega e responsabile mi ha preparato il giro di interventi da risolvere e, come di consueto, gli ho chiesto il valore del Fattore G ("G" sta per "gnocca"), considerato il fatto che ultimamente mi affida assistenze presso parrocchie, conventi o missioni disperate.
Non si è espresso, e ciò di solito è di cattivo auspicio.
Raggiungo il cliente e mi accoglie una signora decisamente off-size che però almeno mi ha offerto il caffè. Risolto il problema e chiuso l'intervento, la signora mi fa "Non le dico cosa le farei perchè si va sullo sconcio".... 😯 AAAAAAAAAAARGHHHHHHHHHHHHHHHHH!
La realtà è terribile, cari miei.

10Lug/080

“… si tratterà semplicemente di un contatto…”

No Gravatar

Qualche settimana fa è arrivata la segnalazione di un cliente di Bergamo, a cui noi a Torino forniamo assistenza, la quale ci invitava a verificare la rumorosità e il blocco della fotocopiatrice. Io, che faccio questo lavoro soltanto da qualche mese divertendomi anche un bel pò, ho intuito subito che poteva trattarsi degli ingranaggi nel gruppo fusore.
Arrivo dal cliente, apro il fusore e... tombola, tutti e 3 gli ingranaggi erano spezzati: glieli sostituisco, collaudo la fotocopiatrice e riprendo il giro delle chiamate tutto contento, come capita quando riesco a risolvere un problema.